Introduzione

Quando parliamo di Primer e Fondi andrebbero fatte le dovute distinzioni tra i 2.

In primis sia i Fondi che i Primer possono essere Secco su Secco o Bagnato su Bagnato.

Possono essere sia Monocomponente che Bicomponente (vedi sotto per dettagli)

I primer, servono principalmente per trattare preventivamente una superficie sulla quale dovrà essere applicato un prodotto (vernice, fondo) che, altrimenti, non avrebbe la corretta adesione.

Il primer si “ancora” sulla superficie (ad es. alluminio , plastica, metallo) e fa sì che il prodotto applicato successivamente si ancori al Primer stesso,garantendo così la corretta adesione.

I fondi, servono principalmente per garantire isolamento e protezione di una superficie.

Si usano principalmente quando si risana la superficie stessa (ad es. graffi, opacizzazioni, stuccature etc.. ) per ridonare una continuità alla superficie e cancellare le micro imperfezioni dovute alle pre-lavorazioni.

Anche il fondo andrà a sua volta carteggiato finemente (se secco su secco) per poi poter finalmente applicare il trattamento finale di verniciatura.

Tipi di Fondi e Primer :

Secco su Secco

dopo l’applicazione (che sia primer o fondo),ed atteso il tempo di asciugatura che varia dal tipo di superficie e di primer utilizzato, va carteggiato per la successiva applicazione di fondo o vernice.

Bagnato su Bagnato

dopo l’applicazione (che sia primer o fondo), ed atteso un tempo variabile tra i 20 ed i 30 minuti circa sarà possibile sovrapporre la lavorazione successiva (fondo o vernice) senza attendere la completa asciugatura e senza carteggiatura.

Monocomponente 1K

quando si parla di monocomponente si intende un prodotto già pronto all’uso (a parte eventuale diluizione), con maggior velocità di asciugatura e facilità di applicazione, viene usato principalmente per piccoli lavori qualitativamente accettabili e bassi spessori, ricordando sempre la bassa resistenza all’invecchiamento e l’alta sensibilità ai solventi.

Bicomponente 2K

quando si parla di bicomponente si intende un prodotto che và usato con il suo catalizzatore specifico (A+B) con le giuste proporzioni, le caratteristiche sono una maggiore durezza, l’applicazione è un po’ più tecnica, viene usato per lavori di elevata qualità, resiste all’invecchiamento e puo’ essere usato per creare maggiori spessori compensando micro imperfezioni. Resiste ai solventi ed ha una maggiore durabilità nel tempo.

Applicazione:

E’ doveroso fare una distinzione tra l’uso professionale (in carrozzeria con attrezzatura ed ambienti adeguati) e l’uso hobbistico / fai da te.

Uso professionale

Và da sè che un uso professionale implica l’utilizzo di un compressore adeguato, un aerografo con ugelli adatti al prodotto, un ambiente dove poter lavorare (cabina di verniciatura con filtri e aspirazioni).

Molte carrozzerie attrezzate danno la possibilità di noleggiare la cabina di verniciatura e l’attrezzatura per poter avere il massimo della resa e qualche buon consiglio.

Per l’applicazione dei fondi (1K o 2K) si utlizzano aerografi con ugelli differenti a seconda che si decida di utilizzare secco su secco o bagnato su bagnato.

Secco su Secco:

Aerografo con ugello min. 1.7 mm. max 1.9 mm.

Bagnato su Bagnato:

Aerografo con ugello min.1.3 mm. max 1.5 mm. (le informazioni sopra descritte sono standard , pertanto da verificare con le schede tecniche relative)

Uso Hobbistico / Fai da te

Quando si parla di Hobbistico / Fai da te dobbiamo specificare la grandezza delle superfici da trattare.

Se parliamo ad esempio di calotte di specchietti, parti di auto / moto / vespe , piccole riparazioni etc .. allora possiamo considerare l’idea di lavorare con attrezzatura meno professionali senza sacrificare la qualità del lavoro finale.

Ad esempio è possibile utilizzare un piccolo compressore con aerografo a basso costo, oppure , usare bombolette spray (soluzione oggi apprezzatissima nel mondo hobbistico / fai da te).

Superfici da trattare e prodotti consigliati



Parti sabbiate / metallo nudo

Piccole parti sabbiate, auto d’epoca, vespe, moto etc ….

• primer epossidico (2K)

• stucco fondo Bicomponente (2K)

• vernice

• eventuale trasparente


Alluminio e leghe

• primer epossidico (2K)

• stucco fondo Bicomponente (2K)

• vernice

• eventuale trasparente


Piccole riparazioni carteggiate

(righe, graffi)

• fondo Bicomponente (2K)

• vernice

• eventuale trasparente


Piccole riparazioni già stuccate

• fondo Bicomponente (2K)

• vernice

• eventuale trasparente


Plastica grezza non verniciata

Piccole parti in plastica, calotte specchietti, paraurti, accessori in plastica etc...

• primer per plastica

stucco per plastica

fondo Bicomponente (2K)

vernice

eventuale trasparente


Plastica già verniciata

Parti in plastica già verniciata

• stucco per plastica

• fondo Bicomponente (2K)

• vernice eventuale trasparente

REFERENZE PRODOTTI

CHE TROVI IN VENDITA NEL NOSTRO SHOP:

PRIMER & FONDI >

PRIMER EPOSSIDICI >

STUCCHI & SIGILLANTI >

ABRASIVI >

TRASPARENTI >

Comments (0)

No comments at this moment
Product added to wishlist

Questo sito Web utilizza cookie di navigazione e di profilazione per offrirti un'esperienza migliore.

Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra politica sui cookie.